Le PEC (Posta Elettronica Certificata) delle Compagnie Luce e Gas

Le PEC (Posta Elettronica Certificata) delle Compagnie Luce e Gas

LE PEC DELLE PRINCIPALI COMPAGNIE DI ENERGIA ELETTRICA E GAS

Qui Puoi Trovare Gli Indirizzi di Posta Elettronica Certificata (pec) di Eni Gas e Luce, Enel Energia, Servizio Elettrico Nazionale, Edison Energia, Sorgenia, Heracomm, Greennetwork, Acea Energia ecc…

Dall’anno 2013 tutte le società hanno l’obbligo di avere una PEC e questo ha rappresentato per tutti i cittadini una vera e propria rivoluzione.

La PEC è nata come sostituto della raccomandata postale con ricevuta di ritorno, sotto tutti i punti di vista, sia tecnico che legale. Rispetto alla normale posta elettronica essa offre una garanzia legale della certezza dell’invio e della consegna al destinatario dei messaggi e-mail.

I vantaggi rispetto ad una classica raccomandata con ritorno? Innanzitutto i brevi tempi di trasmissione (gli stessi di un’e-mail tradizionale), è gratis con zero costi di invio o ricezione (a eccezione del canone annuo per il servizio stesso) e c’è la certificazione del contenuto del messaggio trasmesso.

La PEC offre quindi una garanzia legale della certezza dell’invio e della consegna al destinatario dei messaggi e-mail. In poche parole, all’invio di un messaggio, il mittente vedrà recapitarsi una ricevuta che costituisce prova legale e che attesta l’avvenuta o mancata consegna dell’e-mail al destinatario.

Valore legale che si ha soltanto quando sia l’indirizzo del destinatario che quello del mittente sono PEC: in caso contrario avrà il valore di una raccomandata semplice e non si potrà avere la certezza dell’avvenuto recapito né dell’integrità del contenuto.

Ma entriamo nello specifico e cerchiamo di capire come funziona.

Come funziona una PEC?

Quando si invia un messaggio da una casella di posta certificata si riceve dal proprio provider di posta certificata una ricevuta di accettazione, che attesta il momento della spedizione ed i destinatari, in poche parole come se avessimo consegnato la lettera all’ufficio postale. Successivamente, Il gestore di posta certificata del mittente crea un nuovo messaggio, detto busta di trasporto, che contiene il messaggio originale, la busta viene firmata dal provider, in modo che il provider del destinatario possa verificare la sua integrità (ovvero che non sia stato manomesso nella trasmissione). Infine il messaggio di posta certificata viene consegnato nella casella del destinatario inserito nella sua “busta di trasporto”. Non appena effettuata la consegna, il provider del destinatario invia al mittente la ricevuta di consegna, un messaggio email, firmato dal gestore che attesta la consegna, la data e ora di consegna ed il contenuto consegnato, adesso abbiamo in mano la “cartolina di ritorno” con la firma di ricezione del destinatario.

Possiamo utilizzare la PEC per l’invio di contratti, ordini e fatture, per la trasmissione di documenti alle Pubbliche Amministrazioni e tutte le altre cose che possano avere valore legale.

In questo contesto vi suggeriamo di utilizzare la PEC per inoltrare i reclami ai principali venditori di energia elettrica e gas.

Vi sarà capitato almeno una volta nella vita di ricevere una fattura con letture errate, fatture di maxi conguagli, con applicazione di tariffe errate e con addebiti non dovuti e di dover inviare un reclamo.

Dove posso trovare tutte le PEC dei gestori di energia luce e gas?

In questa pagina puoi trovare tutte le PEC di tutte le compagnie energetiche luce e gas: la PEC ACEA, la PEC ENI Luce e Gas, la PEC ENEL, ecc… Oppure puoi scaricare il pdf con tutte le pec dei gestori di energia elettrica e gas qui! 

Ecco l’elenco delle principali PEC dei gestori di energia elettrica e gas

ACEA ENERGIA S.P.A.

PEC di ACEA ENERGIA: ae.spa@pec.aceaspa.it

ENI GAS E LUCE S.P.A.

PEC di ENI GAS E LUCE: enigaseluce@pec.enigaseluce.com

PEC ALTERNATIVA: eni@pec.eni.com

ENEL ENERGIA S.P.A.

PEC di ENEL ENERGIA: enelenergia@pec.enel.it

SERVIZIO ELETTRICO NAZIONALE S.P.A.

PEC del SERVIZIO ELETTRICO NAZIONALE: servizioelettriconazionale@pec.servizioelettriconazionale.it

E-DISTRIBUZIONE

PEC di E-DISTRIBUZIONE: e-distribuzione@pec.e-distribuzione.it

EDISON S.P.A.

PEC di EDISON: edison@pec.edison.it

EDISON ENERGIA S.P.A.

PEC di EDISON ENERGIA: edisonenergia@pec.edison.it

GREEN NETWORK S.P.A.

PEC di GREEN NETWORK: greennetworkspa@legalmail.it

EVIVA S.P.A.

PEC di EVIVA: eviva@pec.evivaenergia.com

PROMETEO S.P.A.

PEC di PROMETEO: prometeo@pec.prometeoenergia.it

E.ON ENERGIA S.P.A.

PEC di E.ON ENERGIA: eonenergia@legalmail.it

OPTIMA ITALIA S.P.A.

PEC di OPTIMA ITALIA: optimaitalia@legalmail.it

ENGIE ITALIA S.P.A. (ex GDF Suez)

PEC di Engie Italia: engieitalia@legalmail.it

SORGENIA S.P.A.

PEC di SORGENIA: sorgenia@legalmail.it

DUFERCO ENERGIA S.P.A.

PEC di DUFERCO ENERGIA: as.dufercospa@pec.duferco.it

ILLUMIA S.P.A.

PEC di ILLUMIA: illumia@pec.illumia.it

ENEGAN S.P.A.

PEC di ENEGAN: amministrazione@pec.enegan.com

HERA COMM MARCHE S.R.L.

PEC di HERA COMM MARCHE: heracomm-marche@legalmail.it

HERA COMM S.R.L.

PEC di Hera Comm: heracomm@pec.gruppohera.it

ENEIDE S.R.L.

PEC ENEIDE: info@pec.eneidegas.it

Hai un problema con un gestore di energia elettrica e gas?

Noi possiamo aiutarti.

Abbiamo esperti in materia che dopo aver analizzato nello specifico la tua problematica ti aiuteranno a risolverla nel più breve tempo e nel miglior modo possibile tenendo conto delle tue esigenze.

Per esempio hai ricevuto una fattura di conguaglio di luce o gas? In quel caso, dopo aver verificato la correttezza degli importi addebitati e valutata l’eventuale prescrizione di alcuni anni, possiamo richiedere una rateizzazione “modellata” sulle tue disponibilità economiche

Hai ricevuto fatture da un gestore di luce o gas per un contratto mai richiesto? In questo caso il nostro staff provvederà a richiederne l’annullamento

Hai ricevuto delle fatture con l’addebito del CMOR? I nostri consulenti dopo aver studiato le cause di tale addebito, ne chiederanno l’annullamento se i presupposti non sussistono oppure nel caso sia corretto, provvederanno a chiederne una rateizzazione tenendo conto delle tue possibilità economiche

Hai provato a rateizzare una fattura al servizio clienti ma non sei riuscito a farlo perché avevi già una rateizzazione in corso? Noi possiamo riuscirci chiedendo l’annullamento del precedente piano e la riemissione di uno nuovo che inglobi l’intero debito

Noi ti possiamo aiutare a risolvere questi problemi e a passare ad un diverso fornitore di luce o gas. Abbiamo selezionato le 8 migliori compagnie di luce e gas e possiamo fare tutte le pratiche amministrative per te in modo da cambiare fornitore senza nessun problema nel passaggio.

Contattaci subito per avere la nostra consulenza e risparmiare su luce e gas.

Contattaci subito

Acconsento alla politica sulla privacy

Iscrivimi a news utili sulle utenze


Potrebbe interessarti anche:


Riguardo all’Autore: Matteo Calloni

Imprenditore e Consulente Aziendale. Fondatore ed Amministratore della società Broker per l’Energia.


2 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *